Ascolto Classica

Claudio Abbado – Mendelssohn, Cajkovskij – Concerti per violino – 180g

abbado mendelssohn

QT = 4/5

Pro = aria attorno agli strumenti. Violino molto realistico.

Contro = leggero rumble con violino solista.

Mi piace = 9/10


Claudio Abbado – Martha Argerich – Mozart K503 & K466 – 180g

QT =5/5

Pro = Ottima incisione ben focalizzata acusticamente e dinamica.

Contro = niente da segnalare

Mi piace = 10/10

________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Ernest Ansermet – L’Orchestre De La Suisse Romande – De Falla – Il Cappello A Tre Punte – 180g

Ernest Ansermet De Falla Il Cappello A Tre Punte QT = 5/5

Pro = Buona incisione, molto ariosa e ben definita nello spettro medio basso.

Contro = Soffio a volte fastidioso.

Mi piace = 8/10


Daniel Barenboin – Camille Saint-Saens – Chicago Symphony Orchestra – Sinfonia N.3 “Organo” – 180g

saint_saens_barenboim QT = 5/5

Pro = Grande registrazione, dinamica e ariosa. L’organo è reale e presente. Spettro esteso e senza enfasi, as un passo dal riferimento.

Contro = Ci vuole un buon impianto per apprezzare lo spettro basso dell’organo senza distorsioni.

Mi piace = 10/10


Daniel Barnboim – Jaqueline Du Prè – The English Chamber Orchestra – Haydn e Boccherini – 180g

Daniel Barnboim - Jaqueline Du Prè QT = 5/5

Pro = Magnifica incisione e rimasterizzazione. Naturale e ariosa. Il violocello della Du Prè è molto fisico e focalizzato.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata


Leonard Bernstein – Wiener Philharmoniker – Mozart Sinfonia n.36 Concerto per Piano n.15 – 180g

Leonard Bernstein - Wiener Philharmoniker - Mozart Sinfonia n.36  QT = 5/5

Pro = Ripresa dell’insieme orchestrale perfetto. Pianoforte arioso e ben focalizzato.

Contro = qualche toc sulla mia copia.

Mi piace = 9/10


Boston Symphony Chamber Players – Johann Strauss – Valzer – 180g

Boston Symphony Chamber Players - Johann Strauss - Valzer QT = 5/5

Pro = Buona registrazione anche se l’acustica non è il  massimo. Buona dinamica e aria attorno agli strumenti.

Contro = acustica un pò “asciutta”, tuttavia può anche piacere.

Mi piace = 8/10


Aram Chacaturjan – Wiener Philharmoniker – Spartaco e Gajane – 180g

Aram Chacaturjan - Wiener Philharmoniker - Spartaco e Gajane QT = 5/5

Pro = Buona registrazione, acustica e dinamica molto buone.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 8/10


Riccardo Chailly e Stefano Bollani – Gershwin – Rapsody In Blue – 180g

Riccardo Chailly e Stefano Bollani - Gershwin - Rapsody In Blue QT = 5/5

Pro = Ottima registrazione, molto ambientale e dinamica. Pianoforte arioso e presente.

Contro = in alcuni passaggi l’orchestra è un pò sacrificata con pianoforte troppo avanti, comunque molto piacevole.

Mi piace = 9/10


Antal Dorati – Rachnaninoff – Piano Concerto n.3 – Byron Janis and London Symphony – 180g

 Antal Dorati - Rachnaninoff QT = 5/5

Pro = Ottima registrazione. Acustica perfetta, molto realistica

Contro = leggero soffio nei pianissimo.

Mi piace = 10/10


Antal Dorati – London Symphony Orchestra – Liszt – Rapsodie Ungheresi – 180g

Antal Dorati - Liszt - Rapsodie Ungheresi QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Eccezionale incisione e rimasterizzazione audiophile. Archi e legni naturali e molto dinamici. Palco tridimensionale e arioso.

Contro = alcune tracce hanno un leggero fruscio di fondo (assolutamente non fastidioso).

Mi piace = 10/10


Antal Dorati – London Symphony Orchestra – Korsakov, Borodin – Capriccio… – 180g

Antal Dorati - London Symphony Orchestra QT = 5/5

Pro = Dinamica eccezionale, molto ben focalizzato il palco. Registrazione ariosa e trasparente.

Contro = Niente da segnalare.

Mi piace = 10/10


Antal Dorati – London Symphony Orchestra – The Firebird – 180g

 the firebird QT = 5/5

Pro = Ottima rgistrazione della Mercury, disco molto silenzioso con ampia prospettiva.

Contro = Niente da segnalare.

Mi piace = 10/10


Antal Dorati – Philharmonia Hungarica – Ottorino Respighi: Antiche Arie e Danze 180g

Antal Dorati - Ottorino Respighi QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Straordinaria registrazione. Trasparenza, dinamica e ariosità di questo disco lo fanno un riferimento tra i vinili.

Contro = Niente da segnalare.

Mi piace = 10/10


Antal Dorati – Moussorgsky – Pictures At An Exhibition – 180g

Antal Dorati - Moussorgsky - Pictures At An Exhibition QT = 5/5

Pro = Buona ripresa degli strumenti. Particolarmente secca con poco riverbero. Ottima la gamma mediobassa.

Contro= a qualcuno può non piacere questo tipo di ambiente poco riverberato.

Mi piace = 9/10


Lawrence Foster – Itzhak Perlman – Paganini Concerto n.1 – Sarasate: Carmen Fantasy – 180g

Lawrence Foster - Itzhak Perlman - Paganini Concerto n.1 QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = eccezionale registrazione e ottima rimasterizzazione. Lo Stradivari di Perlman è molto fisico e palpabile. Tridimensionalità e naturalezza fanno di questo disco un riferimento.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata


Wilhelm Furtwängler – Brahms sinfonia n.1 – 180g

wilhelm furtwangler-synp brahms n1

QT = 4/5

Pro = Molto naturale – Buona dinamica e presenza.

Contro = continui rumori emessi dal pubblico (colpi di tosse, ecc.) – in alcuni passaggi la massa orchestrale si appiattisce un pò.

Mi piace = 8/10


Carlo Maria Giulini – Arturo Benedetti Michelangeli – Beethoven – Wiener Symph. – Concerto N.1 – 180g

Carlo Maria Giulini QT = 4/5

Pro = Buona la registrazione, soprattutto il pianoforte. Buona la sinergia con l’orchestra mai in difetto.

Contro = in alcuni passaggi c’è un leggero appiattimento dell’insieme.

Mi piace = 8/10


Carlo Maria Giulini – Rossini Overtures – Philharmonia Orchestra – 180g – 45giri

Carlo Maria Giulini - Rossini Overtures QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = incisione, e soprattutto remaster in 45 giri eccezionali. Dinamica, trasparente e ariosa. Strumenti molto presenti e focalizzati.

Contro = qui l’impianto di riproduzione deve essere al top per vivere questo grande vinile.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata


Gustav Holst – The Planets – Zubin Mehta con Los Angeles Philharmonic – 180g

mehta-planets-front

QT = 5/5 disco di riferimento.

Pro = Grande registrazione con una dinamica strepitosa e ottima resa acustica.

Contro = qui ci vuole un buon impianto per apprezzare questa regiastrazione.

Mi piace = 10/10


Herbert von Karajan – Dvorak concerto per violoncello con Rostropovic – 180g

karajan dvorak+rostropovitsch

QT = 5/5 – disco di riferimento

Pro = Molto naturale – ottima acustica ambientale – fronte sonoro ben delineato – buona dinamica.

Contro = leggero soffio nei pianissimo.

Mi piace = 10/10


Herbert von Karajan – Beethoven Sinfonia n.5 – 180g

karajan sinfonia 5

QT = 5/5 – disco di riferimento

Pro = molto naturale e soprattutto dinamica eccezionale.

Contro = leggerissimo soffio di sottofondo.

Mi piace = 10/10


 Herbert von Karajan – Nutcracker Suite & Peer Gynt – Vienna Philharmonic – 180g

Karajan Nutcracker suite QT = 3/5

Pro = Buona acustica della sala e resa della dislocazione microfonica

Contro = disco piuttosto rumoroso di fondo con molti “toc” sui solchi (almeno nella mia copia nuova)

Mi piace = 7/10


Herbert von Karajan – Philharmonia Promenade Concert – 180g

karajan promenade QT = 5/5

Pro = Eccezionale registrazione. Dinamica e dettagliata. Massa Orchestrale ben definita.

Contro = leggero soffio di sottofondo (è voluto per non tagliare le frequenze)

Mi piace = 9/10

 “The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc


Herbert von Karajan – Adagio – Albinoni, Pachelbel, Boccherini, Respighi – 180g

karajan adagio  QT = 4/5

Pro = Buona la scena acustica, Orchestra ben definita, buona anche la dinamica.

Contro = in alcuni pianissimo, il soffio di sottofondo è un pò fastidioso.

Mi piace = 9/10


Herbert Von Karajan – Berliner Philharmoniker – Opern Intermezzi – 180g

Opern Intermezzi QT = 5/5

Pro = Registrazione strepitosa, buona dinamica e tridimensionalità del palco.

Contro = Niente da segnalare

Mi piace 10/10


Herbert Von Karajan – Philharmonia Orchestra – Ballet Music From The Operas – 180g

Herbert Von Karajan - Philharmonia Orchestra - Ballet Music From The Operas  QT = 5/5

Pro = Grande registrazione, molto dinamica ed ariosa. Ristampa che sa di miracoloso. Grazie Mr. Bolduc.

Contro = non si può non averlo.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata.


Herbert Von Karajan – Vienna Philharmonic Orchestra – Also Sprach Zarathustra – 180g

Herbert Von Karajan - Also Sprach ZarathustraQT = 4/5

Pro = Buona registrazione, palcoscenico realistico.

Contro = Dinamica a volte non all’altezza di altre registrazioni di Karajan.

Mi piace = 8/10


Herbert von Karajan – Tchaikovsky – Wiener Philharm. – Il Lago Dei Cigni La Bella Addormentata 180g

Karajan tchaikovsky swan lake   QT = 5/5

Pro = Ottima incisione, dinamica e trasparente. Lo spettro basso è ben riprodotto senza rimbombi.

Contro = leggero soffio di sottofondo.

Mi piace = 9/10


Herbert von Karajan – Richard Strauss – Wiener Philharmoniker – Till Eulenspiegel, Salome… – 180g

Herbert von Karajan - Richard Strauss - Wiener Philharmoniker QT = 5/5

Pro = Ottima ripresa degli strumenti, con buona dinamica e phatos. Palco ben focalizzato e arioso.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 9/10


 

Carlos Kleiber – Beethoven – Symphonie nr.7 – 180g

Carlos Kleiber - Beethoven - Symphonie nr.7 QT = 5/5

Pro = Ottima ambienza. Perfetta immagine orchestrale.

Contro = niente da segnalare.

Mi Piace = 9/10


Otto Klemperer – Philharmonia Orchestra – Italian Symphony Mendelssohn – Symphony N4 Schumann – 180g

Otto Klemperer - Philharmonia Orchestra QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Registrazione di grande livello. Dinamica e ariosa, dislocazione degli strumenti ben focalizzata: un capolavoro tecnico.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata (consiglio: qusto disco edito da Bolduc  non deve mancare nella propria collezione).


Otto Klemperer – Philharmonia Orchestra – Mahler – Symphony n.4 – 180g

Otto Klemperer - Mahler - Symphony n.4 QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Ristampa di eccezionale qualità. Dinamica e ariosa. Il palco è ben delineato. La gamma è bilanciata in tutto lo spettro. Archi e legni fantastici.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata


Otto Klemperer – Philharmonia Orchestra – Beethoven – Sinfonia n.3 “Eroica” – 180g

Otto Klemperer - Philharmonia Orchestra - Beethoven - Sinfonia n.3 QT = 5/5

Pro = Ottima registrazione e ristampa a cura della Audiophile Sound. Acustica perfetta e strumenti ariosi e “trasparenti”.

Contro = Il lato B è leggermente migliore come focalizzazione e naturalezza.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc in edizione limitata


Byron Janis – Rachmaninoff – Concerto n.2 Preludi nn.2,6 – 180g

Byron Janis - Rachmaninoff - Concerto n.2 Preludi nn.2,6 QT = 5/5

Pro = Ottima incisione, molto pulita e dinamica (Questa edizione della DEA deriva da DSD direttamente dai nastri della Mercury).

Contro = Niente da segnalare.

Mi piace = 9/10


Byron Janis – Prokof’ev, Rachmaninoff – Concerti per Pianoforte n.3 e n.1 – 180g

Byron Janis - Prokof'ev, Rachmaninoff - Concerti per Pianoforte n.3 e n.1 QT = 5/5

Pro = Buona incisione e rimasterizzazione. Palco focalizzato con strumenti ariosi e dinamici.

Contro = lievemente “asciutta”

Mi piace = 8/10


 

Eugen Jochum – Carl Orff – Carmina Burana – 180g

Eugen Jochum - Carl Orff - Carmina Burana QT = 5/5

Pro = Incisione magistrale, cori e solisti perfetti e ben focalizzati. Strumenti ariosi e palco esteso. Molto naturale.

Contro = bisogna avere un impianto ben equilibrato per poter apprezzare tutti i dettagli di questo album.

Mi piace = 9/10


Radu Lupu – Shumann-Grieg – London Symphony Orchestra – Previn – 180g

Radu Lupu - Shumann-Grieg QT = 5/5

Pro = Bellissima registrazione, molto dinamica e presente. Acustica perfetta e pianoforte ben bilanciato con l’orchestra.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10


Peter Maag – A Midsummer Night’s Dream – Mendelssohn – London Symphony Orchestra – 180g

peter_maag_midsummer_nights_dream QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Ottima registrazione con dinamica e acustica eccellenti.

Contro = la solista (voce) nelle fasi più acute tende ad appiattirsi.

Mi piace = 9/10


Lorin Maazel – Respighi – Pini di Roma – Feste Romane – 180g

maazel-respighi QT = 5/5

Pro = Grande esecuzione, dinamica perfetta. Ottimo per testare la riproduzione dello spettro basso dell’impianto.

Contro = Attenzione un impianto non perfetto potrebbe andare in crisi.

Mi piace = 9/10

 


Arturo Benedetti Michelangeli – Rachmaninov e Ravel Concerti – 180g

 michelangeliQT = 4/5

PRO = Buona ripresa degli strumenti

Contro = forte soffio di sottofondo, a volte molto fastidioso specialmente nei pianissimo.

Mi piace = 8/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc


Marc Minkowsky – Rameau – Une Symphonie Imaginaire 180g

Marc Minkowsky - Rameau - Une Symphonie Imaginaire QT = 5/5

Pro = Ottima registrazione moderna. Pulita, dinamica e con la barte bassa dello spettro audio perfetta. Molto naturali gli archi.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 9/10


Pierre Monteux – London Symphony Orchestra – Ravel – Bolero… – 180g

Pierre Monteux - London Symphony Orchestra - Ravel QT = 5/5

Pro = Dinamica e ariosa. Strumenti molto materici e presenti.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10


Jewgenij Mrawinskij – Leningrader Philharmonie – Tschaikowsky: Symphonie nr.5 – 180g

Jewgenij Mrawinskij - Tschaikowsky Symphonie nr.5 QT = 5/5

Pro = Registrazione superlativa, di grande dinamica e dolcezza. Il lato B è molto coinvolgente.

Contro = Timbrica molto “vellutata”, a qualcuno potrebbe non piacere.

Mi piace = 10/10


Musica Antiqua – Vivaldi – Concerti Da Camera – 180g

Musica Antiqua - Vivaldi - Concerti Da Camera QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Eccezionale acustica, strumenti ariosi e presenti.

Contro = Niente da segnalare

Mi piace = 10/10


Paul Paray – Hector Berlioz -Detroit Symphony Orchestra – Symphonie Fantastique 180g

Paul Paray - Hector Berlioz - Symphonie Fantastique QT = 5/5

Pro = Ottima incisione. Dinamica e ariosa, molto aperto il fronte. Spettacolare la sensazione di essere sul palco davanti all’orchestra.

Contro = In alcuni passaggi (pochissimi) la massa orchestrale si comprime e tenda alla saturazione.

Mi piace = 9/10


Paul Paray – Franz von Suppe – Detroit Symphony Orchestra – Overture 180g

Paul Paray Franz von Suppe Overture QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Grande registrazione, dinamica e ariosa. La sensazione materica è spettacolare.

Contro = qui si possono scoprire i limiti dell’impianto.

Mi piace = 10/10


Paul Paray – Chabrier – Detroit Symphony – Espana/Danse Slave/Fete Polonaise……. – 180g

paray-chabrier QT = 5/5

Pro = Grande registrazione, spettro medio perfetto, basso profondo e materico. Dinamica e ariosa.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10


Trevor Pinnock – Carl Philipp Emanuel Bach – Die Sinfonien Fur Streicher – The English Concert – 180g

emanuel bach die sinfonien fur streicher QT = 5/5 disco di riferimento

Pro = Resa perfetta degli strumenti d’epoca originali. Ottima registrazione, dettagliata e curata.

Contro = Niente da segnalare

Mi Piace = 10/10


Andrè Previn – Rachmaninov – London Symphony Orchestra- Sinfonia n.2 – 180g

Andrè Previn - Rachmaninov - Sinfonia n.2 QT = 5/5

Pro = Straordinaria rimasterizzazione. Aria e dinamica al top. La scena acustica è ben delineata e coerente.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 10/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc.


Georg Solti – Musorgskij – Romantic Russia – London Symphony Orchestra – 180g

Georg Solti - Musorgskij - Romantic Russia QT = 5/5

Pro = Ottima registrazione della Decca. Ricostruzione del palco molto coinvolgente. Dinamica e spaziale.

Contro = niente da segnalare

Mi piace = 10/10


Georg solti – London Symphony Orchestra – Bela Bartok – Concerto Suite di Danze – 180g

Georg solti Bela Bartok Concerto Suite di Danze - QT = 5/5

Pro = Buona incisione del ’65 aperta e dinamica. Fronte sonoro ampio e ben focalizzato.

Contro = il lato B è leggermente migliore (forse è un problema del mio LP).

Mi piace = 9/10


Georg Solti – Mahler Symphony n.1 – London Symphony Orchestra – 180g

QT = 5/5

mahler symphony n 1Pro = Registrazione eccelsa. Buona l’acustica e la dinamica.

Contro = niente da segnalare.

Mi piace = 9/10

 


George Szel – Brahms concerto per pianoforte N.1 con Clifford Curzon – 180g

Szel - Curzon QT = 5/5

Pro = Registrazione pulita e dettagliata. Ottima resa del pianoforte e della gamma medio bassa. Buona l’ambientazione acustica e la dinamica.

Contro = Qualche leggero “toc” ogni tanto (almeno nella mia copia).

Mi paice = 9/10


George Szel – Dvorak – Sinfonia n.8 in Sol & 2 Danze Slave – The Cleveland Orchestra – 180g

George Szel - Dvorak - Sinfonia n.8 in Sol & 2 Danze Slave QT = 5/5

Pro = Ottima registrazione, ed ottimo remastering. Dinamica e corposità dell’insieme molto coerenti. Acustica perfetta in tutta la gamma.

Contro = Niente da segnalare.

Mi Piace = 9/10

“The Vinil Collection” edita da Audiophile di Pierre Bolduc.


 

6 thoughts on “Ascolto Classica”

  1. Hello Web Admin, I noticed that your On-Page SEO is is missing a few factors, for one you do not use all three H tags in your post, also I notice that you are not using bold or italics properly in your SEO optimization. On-Page SEO means more now than ever since the new Google update: Panda. No longer are backlinks and simply pinging or sending out a RSS feed the key to getting Google PageRank or Alexa Rankings, You now NEED On-Page SEO. So what is good On-Page SEO?First your keyword must appear in the title.Then it must appear in the URL.You have to optimize your keyword and make sure that it has a nice keyword density of 3-5% in your article with relevant LSI (Latent Semantic Indexing). Then you should spread all H1,H2,H3 tags in your article.Your Keyword should appear in your first paragraph and in the last sentence of the page. You should have relevant usage of Bold and italics of your keyword.There should be one internal link to a page on your blog and you should have one image with an alt tag that has your keyword….wait there’s even more Now what if i told you there was a simple WordPress plugin that does all the On-Page SEO, and automatically for you? That’s right AUTOMATICALLY, just watch this 4minute video for more information at. Seo Plugin

Comments are closed.